• Anna de Guignè

 
Testimoni di fede
Anna de Guignè

Ribelle e impulsiva, Anne subisce un profondo cambiamento personale dopo la morte del padre.

Profondamente turbata per la perdita improvvisa del genitore, vedendo la madre immersa nel dolore, manifestò il desiderio di esserle di aiuto. "Se vuoi davvero consolarmi, devi essere buona". Questa frase ricevuta in risposta al suo proposito fu per lei come una chiamata e da allora orientò tutti i suoi sforzi per controllare ogni suo istinto facendosi ogni giorno violenza e diventando sempre più docile e ubbidiente.